La formella con il Miracolo della mula, Altare della basilica del Santo
La Statua equestre del Gattamelata

Dal 1444 al 1453 Donatello è a Padova. La Basilica di Sant'Antonio ospita tre dei quattro capolavori che l'artista lascia in città: un crocifisso bronzeo, un altare con statue e formelle in bronzo e una statua equestre posta all'estremità settentrionale del sagrato della basilica. Recentemente un'altra opera - un crocifisso ligneo conservato presso la chiesa dei Servi - è stata attribuita alla mano dello scultore toscano.